Storia

La QFP è nata nel 2002 a Spoleto, in Umbria.
Nasce come società di servizi tecnologicamente avanzati per la metrologia senza contatto e come distributore dei sistemi di scansione tridimensionale della società tedesca Steinbichler Optotechnik Gmbh (ora Carl Zeiss Optotechnik GmbH).

Le aree di investigazione di QFP sono la metrologia senza contatto e i sistemi di testing non distruttivo. Negli anni successivi al 2002, l’Azienda ha continuato a ricercare dispositivi tecnologicamente avanzati da proporre principalmente alle aziende manifatturiere, individuando e selezionando, per lo scopo, società leader di settore a livello mondiale.

Dal 2004, grazie alle esperienze pregresse nel settore aeronautico, QFP è stata sempre più coinvolta in programmi di progettazione aeronautica di meccanismi e strutture. La continuità con la quale queste attività si sono protratte negli anni successivi, hanno portato QFP ad avviare un nuovo ramo d’azienda e ad essere oggi riconosciuta come un partner affidabile ed efficiente da numerose aziende principalmente internazionali. Tra i principali programmi si segnalano AIRBUS A320, A380, A330 ed A350, e BOEING B747, B737.
Alle attività di progettazione in campo aeronautico si sono poi aggiunte attività di progettazione nel settore motor sport ed il design e la produzione di attrezzature di assemblaggio e controllo, il tutto per fornire al cliente un’unica interfaccia per tutte le esigenze.

Nel 2005, QFP fonda una sede anche ad Este (PD) nel Veneto, potendo quindi contare su un secondo punto di appoggio per tutte le attività proposte. La dislocazione strategicamente ampliata sul territorio, sia tramite proprie sedi che tramite propri affiliati, consente all’Azienda di essere presente in modo capillare e di garantire uno stretto rapporto di collaborazione con i propri clienti, assicurando risposte rapide e precise.

qfp-gruppo

Dal 2009 QFP si dedica alla ricerca ed allo sviluppo di soluzioni di misura senza contatto automatizzate. Queste speciali applicazioni vengono inizialmente sviluppate per grandi aziende come FCA, Agusta Westland dove di fatto stanno sostituendo per velocità e quantità di informazioni fornite, le vecchie macchine di misura CMM.
I risultati eccellenti conseguiti con tali applicazioni ed il know-how maturato hanno poi consentito a QFP di crescere in questo mercato, installando impianti robotizzati di misura 3D senza contatto in molte aziende di produzione.

Questo a conferma della scelta iniziale da parte di QFP di occuparsi dell’innovazione tecnologica nel mondo della metrologia senza contatto e del testing non distruttivo, potendo offrire sistemi, supporto, assistenza post-vendita e servizi, grazie ad un team di oltre 30 tecnici e commerciali.